7 Black stuff

Altri generi fondamentali appartenenti alla cultura R&B erano il doo wop e il gospel.

Per quanto riguarda il doo-wop il genere nasce da gruppi vocali, che eseguivano brani acappella sfidandosi in gare di bravura con i gruppi del quartiere vicino. Spesso questi gruppi venivano poi in fase di registrazione affiancati da una sezione ritmica o una band di supporto.

Il genere doo-wop era anche il ballo lento perfetto per i teenager dell’epoca.

Per quanto riguarda il doo-wop ecco un po’ di titoli:

The Chords – Sh-Boom
The Platters – Only You
The Five Satins – In the Still of the Nite
The Penguins – Earth Angel (Will You Be Mine)
The Platters – Only you
The Drifters – On Broadway
The Drifters – Under the Boardwalk

Il gospel invece era la musica piu’ legata alle tradizioni religiose. Anche in questo caso vi era un cantato in formazione (armonie a 3-4 voci) ma anche un particulare stile solistico. Questa musica era considerata completamente separata come dignita’ e come scopo dal rhythm and blues.

httpv://www.youtube.com/watch?v=W57Bu2mktcE

httpv://www.youtube.com/watch?v=WCsT8BFSD74

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s